BLOG - Veronica Boni Fotografia

Vai ai contenuti

Leonardo e i suoi 10 mesi

Veronica Boni Fotografia
Pubblicato da in Bebè · 11 Giugno 2020
Tags: #baby#bebè#babyphotography#fotobambini#fotografiabambini
Valentine, la mamma del dolce Leonardo, mi ha contattato nei primi mesi dell'anno per fissare un servizio fotografico al suo pupo. Dopo poco è scattata l'emergenza Covid-19 e a Maggio Leonardo ha compiuto i 10 mesi di vita: uno dei momenti migliori per un servizio fotografico!
A 10 mesi, solitamente, i bambini gattonano e iniziano a mettersi in piedi aggrappandosi a piccoli mobili comodi per loro.
Alcuni iniziano a muovere già i primi passi, mentre altri non hanno la minima intenzione di gattonare né camminare. Questo non vuole assolutamente dire che un bimbo sia più intelligente di un altro!
Ricordiamoci sempre che ogni bambino è diverso ed è sempre una scoperta. È importante capire in quale fase si trova, perciò - prima di un servizio fotografico - faccio sempre domande specifiche alla mamma!
Valentine, durante l'appuntamento telefonico - mi racconta che Leonardo gattona molto e, quando ha qualcosa vicino, cerca di aggrapparsi per mettersi in piedi, con tanta felicità!
Le mando poi alcune immagini esempio per spiegarle ciò che era possibile realizzare, sia in sala posa che in esterno, in modo da capire quello che avrebbe voluto per Leo.
Abbiamo optato per un servizio in sala posa in stile minimal con fondale bianco, beige e azzurro e abbiamo scelto insieme alcuni outfit per il piccolo modello!
Domanda importantissima: a che ora facciamo il servizio?
Beh, a questa domanda risponde Leonardo! Il momento migliore per il servizio fotografico è quando il piccolo ha dormito e mangiato ed è al pieno delle sue energie. Sarebbe controproducente convicere i genitori a far saltare il pisolino pomeridiano per un servizio fotografico: i bambini hanno bisogno di dormire e i genitori hanno bisogno che i bambini dormano!
Decidiamo insieme di vederci alle 17.00, dopo il pisolino e prima della merenda! Un modo per ambientare il piccolo al nuovo spazio è infatti quello di fare qualcosa di abituale all'interno dello studio fotografico, proprio come la merenda!
Dopo due cucchiai, però, Leonardo vuole subito gattonare alla conquista dello studio (pavimento appena igienizzato a prova di bambino!).
È così che Leo prende subito confidenza con tutto ciò che lo circonda e il servizio fotografico è stato un vero spasso!
Qual è stato il segreto? Senza ombra di dubbio: i genitori!! Sereni e rilassati, pronti a mettersi in gioco e a gattonare con lui!
Papà Filippo ha cercato di far divertire il pupo in tutti i modi e, a volte, non avevo la forza di scattare dal gran che ridevo!


Se sei interessato a ricevere maggiori informazioni sul servizio fotografico bebè, non esitare a contattarmi!



Torna ai contenuti